We #ChangetheGame with PlayUnified

18 Set 2017 | News

Eunice Kennedy Shriver, fondatrice del Movimento Special Olympics, 50 anni fa, fu la prima a credere fermamente nelle straordinarie capacità delle persone con disabilità intellettiva, tracciando la strada per un mondo nel quale le persone con disabilità intellettiva fossero incluse con dignità e rispetto. Dedicò tutta la sua vita a promuovere una nuova visione della disabilità intellettiva intesa come risorsa per abbattere e superare stereotipi, pregiudizi ed ogni forma di emarginazione.

Da questa intuizione nacque Special Olympics, presente oggi in 170 Nazioni con più di 4 milioni di atleti nel mondo, la cui mission è favorire, attraverso lo sport, la piena uguaglianza ed inclusione delle persone con disabilità intellettiva valorizzandone le abilità ed i talenti.

Al fine di celebrare l’arrivo del 50esimo anniversario di Special Olympics, è in programma un grandissimo evento a Roma, dal titolo: “We #Change the Game with PlayUnified”.
Dal 12 al 15 di Ottobre a Roma, alla presenza del Presidente Internazionale di Special Olympics, Tim Shriver, nipote di Jhon e Bob Kennedy e figlio di Eunice Kennedy si svolgeranno una serie di appuntamenti presso l’impianto sportivo Pio XI – Cavalieri di Colombo, in Via Santa Maria Mediatrice, 22.
In particolare:

  • – Un torneo di calcio unificato di carattere internazionale che coinvolgerà giovani atleti con e senza disabilità intellettiva provenienti da Francia, Lituania, Polonia, Ungheria, Spagna, Portogallo, Belgio, Romania e Italia. La Cerimonia di Apertura si svolgerà il 13 ottobre alle 18.30
  • – La suddetta Cerimonia di Apertura sarà preceduta da una partita di calcio unificato (h 16.30) dove giocheranno nel ruolo di capitani il Presidente del Coni Malagò e il Ministro dello Sport Lotti. Ad entrambi abbiamo chiesto di coinvolgere, a loro volta, altri personaggi del mondo sportivo per formare le squadre composte naturalmente anche da atleti Special Olympics
  • – Il 14 ottobre si svolgerà il primo Forum Nazionale di Special Olympics Italia dove, alla presenza di autorità e testimonial, si potranno ascoltare le testimonianze dirette di atleti e familiari che, grazie a Special Olympics, hanno visto trasformare radicalmente la loro vita.
    L’evento verrà presentato alla stampa il 12 ottobre, alle h 11.00 presso il Salone d’Onore del CONI, in questa stessa occasione Tim Shriver riceverà il Premio Mecenate dello Sport Hawards.

 

Il 13 ottobre alle 10.30 gli atleti e i familiari Special Olympics saranno a San Pietro, accolti in Udienza Privata da Papa Francesco. Fatta eccezione per l’udienza privata del Papa, gli altri appuntamenti sono tutti aperti al pubblico e gratuiti.

Venite a tifare per gli atleti Special Olympics!!

PS. Per la conferenza stampa e la consegna del Premio Mecenate dello Sport è necessario prenotarsi scrivendo a soi@specialolympics.it

 

LEGGI ANCHE

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici