Home 9 storie e testimonianze 9 Una delle esperienze più belle della mia vita

Una delle esperienze più belle della mia vita

Questa bella esperienza è cominciata come un normale servizio di volontariato, non mi sarei mai aspettata che invece, entrare in questo mondo, mi avrebbe cambiato tanto.

È stata una delle più belle esperienze della mia vita.

Vedere al mattino i ragazzi che ti venivano incontro, chiamandoti per nome, abbracciarti ed augurarti il buongiorno.

Ragazzi partecipare alle gare di atletica, felici anche di essere arrivati ultimi nella corsa, ma orgogliosi di aver partecipato.

Complimentarsi tra di loro per le medaglie vinte e consolarsi a vicenda.

Papà e mamme che abbracciavano i loro figli con gli occhi colmi di orgoglio.

Luca di Monza, due medaglie vinte, oro e bronzo, che voleva le foto con tutte le volontarie, però solo se carine.

Marco il piccoletto ribelle di Lecco, gran corridore e appassionato di Hip-Hop.

Roberto il gigante buono di Gela.

Marco, sempre abbracciato al suo leoncino Simba.

Questi alcuni degli Atleti che hanno saputo far apprezzare a noi volontari la vita, come sarebbe bella senza egoismo e tanto amore, e farci anche piangere.

Grazie a tutti.

Laura

Scopri come sostenere tutti i progetti di Special Olympics Italia

Resta in contatto con noi, iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti settimanali.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici