Special Olympics nella Settimana Europea dello Sport 2019

23 Set 2019 | News

Dal 23 al 30 settembre, si svolge la Settimana europea dello sport, iniziativa promossa dalla Commissione europea per stimolare i cittadini dell’Unione ad una corretta e consapevole attività fisica, indipendentemente dall’età o dal livello di abilità. 

Durante la settimana chiunque ha perciò la possibilità di cimentarsi nelle diverse discipline sportive partecipando ai numerosi eventi realizzati su tutto il territorio nazionale.

Special Olympics Italia ha lanciato l’iniziativa  in tutte le regioni in occasione del Kick Off di inizio anno sportivo svoltosi il 14 settembre a Cesenatico, offrendo così diverse opportunità per “scendere in campo” e mettersi in gioco insieme agli atleti Special Olympics.

Il claim #BeActive #BeUnified comprende una serie di attività sotto elencate:


  • 23 settembre, in collaborazione con Aero Gravity a Milano 18 persone, tra atleti e partner provano per la prima volta l’ebrezza di essere sospesi in aria nel simulatore di caduta libera
  • 23 settembre,  Meeting con i Team del Friuli Venezia Giulia
  • 25 settembre, Prova lo Sport di Badminton a Sapri (SA)
  • 25 settembre, a Roma presso il Brunswick in collaborazione con la  Lazio Paracadutismo partita di bowling unificato con gli atleti del Team SS Lazio Bowling
  • 26 settembre, Meeting con i Team della Liguria
  • 27 settembre, Prova lo sport di Judo a Sapri (SA)
  • 27 settembre, Orienteering a L’Aquila in collaborazione con l’Università di Scienze Motorie
  • 28 settembre, a Gela, sport insieme presso la Rotonda Est Macchitella, ore 15.00
  • 28 Settembre, a Udine giornata dello sport inclusivo (ASU Udine Via Lodi 1)
  • 29 settembre, a Gela, percorso fotografico per monumenti, castelli e torre
  • 29 settembre, Esibizione e prova lo sport di Ginnastica Ritmica a Sapri (SA)
  • 29 settembre a Roma, presso il laghetto dell’Eur, sport all’aperto per tutti dalle 16 alle 18.30

 

LEGGI ANCHE

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici