“Mettersi in gioco” il libro di Papa Francesco vicino agli atleti Special Olympics

7 Set 2020 | News

“Bisogna custodire e difendere lo sport come esperienza di valori umani, di competizioni si, ma nella lealtà, nella solidarietà. Dignità per ogni persona: sempre! Nessuno si senta escluso dalla pratica dello sport.

Alla Delegazione Special Olympics Italia 9.6.2015 

I pensieri di Papa Francesco sullo sport sono ora raccolti in un libro, “Mettersi in gioco”, pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana con il patrocinio di Athletica Vaticana. Il volume è stata presentato oggi nella strepitosa cornice dello stadio Martellini delle Terme di Caracalla. Alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò, del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli e del monsignor Melchor Sánchez de Toca, sotto-segretario del Pontificio consiglio della cultura, insieme ad atlete, atleti e protagonisti del mondo sportivo si è celebrato  lo sport inteso come valore, come strumento che genera inclusione e rispetto nelle disuguaglianze. Sport non solo agonistico, ma solidale: lo sport per tutti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il libro raccoglie i pensieri del Pontefice tratti dai suoi discorsi più significativi agli sportivi e da lui stesso condivisi nelle molteplici occasioni che lo hanno visto insieme ad atleti: grandi campioni, donne e uomini con disabilità fisica o intellettiva, ma anche bambini e giovani.

Nel libro Papa Francesco cita più volte gli atleti Special Olympics riportando parte di discorsi che ha rivolto alle delegazioni impegnate in diversi eventi. In più il II capitolo che si intitola proprio “Mettersi in gioco” si apre con la fotografia della piccola Gemma che dona al Pontefice le scarpe rosse di Special Olympics, simbolo di un cammino condiviso.

E proprio la piccola Gemma Pompili ha oggi partecipato alla presentazione del libro in rappresentanza di tutti gli atleti Special Olympics Italia, insieme al Vicepresidente Alessandro Palazzotti e al Direttore Nazionale  Alessandra Palazzotti.

Gemma ha riscosso applausi e grandi sorrisi sotto le mascherine proprio come una star. L’incontro con Papa Francesco, avvenuto anni prima, in occasione dello Special Olympics Football Tournament nel 2017,  in effetti ha fatto storia visto che, una volta donate le scarpe rosse al Pontefice di sua iniziativa si è seduta al suo fianco restando li per tutto il resto dell’Udienza restituendo una immagine che ha fatto il giro del mondo; un capovolgimento di prospettiva, un punto di vista di grande valore.

Le citazioni raccolte nel libro – proposte in un formato tascabile e accessibile a tutti – sono la base per un allenamento spirituale e una vera e propria bussola per tutti coloro che intendono orientarsi nella ricerca delle motivazioni più autentiche della propria passione. Come qualcuno ha detto con questo libro, Papa Francesco si fa guida e coach soprattutto per i giovani e i giovanissimi atleti.

 

LEGGI ANCHE

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici