Wethe15 : la campagna internazionale per unire tutte le forze

26 Ago 2021 | News

La Campagna internazionale per abbattere ogni barriera

Proprio in questi giorni, in corrispondenza delle Paralimpiadi di Tokio 2020, Special Olympics International unisce le forze con diverse organizzazioni internazionali in una nuova entusiasmante campagna decennale chiamata WeThe15.

Guidate dal Comitato Paralimpico Internazionale (IPC), le organizzazioni coinvolte lavorano insieme per avviare il cambiamento per il 15% della popolazione mondiale, le persone con disabilità in tutto il mondo che ammontano a 1,2 miliardi.

In un momento in cui la diversità e l’inclusione sono temi sensibili, sotto gli occhi del grande pubblico, le persone con ogni disabilità, fisiche o intellettive, desiderano avviare un cambiamento efficace per rimuovere la disuguaglianza e l’inattività. Come la razza, il genere e l’orientamento sessuale, vogliamo creare un movimento in cui tutte le persone con disabilità possano unirsi. Un movimento globale che si batte pubblicamente per la visibilità, l’inclusione e l’accessibilità.

WeThe15 farà luce sul 15% della popolazione mondiale. Costruirà una maggiore conoscenza delle barriere e delle discriminazioni che le persone con disabilità affrontano quotidianamente a tutti i livelli della società. In questo modo abbatteremo queste barriere in modo che tutte le persone con disabilità possano realizzare il loro potenziale ed essere membri attivi e visibili di una società inclusiva.

“Noi non siamo speciali, non funziona così, è una realtà che non ci rappresenta
E solo quando ci vedrete come uno di voi
In un modo meravigliosamente ordinario ed umano,
solo allora potremo tutti insieme abbattere queste barriere che ci tengono separati.
Noi siamo il 15% della popolazione mondiale.
Cioè… 1 miliardo di persone”

LEGGI ANCHE

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici