Home 9 News Lazio 9 Volley Week, Civitavecchia schiaccia i pregiudizi

Volley Week, Civitavecchia schiaccia i pregiudizi

La Volleyball week fa tappa a Civitavecchia. Gli Atleti Special Olympics, al grido di #schiacciapregiudizi, ospiteranno tanti altri team della regione Lazio in un concentramento che li vedrà impegnati in una serie di attività promozionali e propedeutiche alla pallavolo e a brevi partite. L’evento, proposto dal team Volley Academy, è in programma sabato 19 febbraio alle 10 al parco Martiri delle foibe in via Rodolfo Morandi, a Civitavecchia. Un bellissimo battesimo per il team fresco di accredito al programma Special Olympics, e per il suo presidente Giorgio Piendibene che ha proposto la tappa di Civitavecchia allo staff regionale all’interno della Volley Week, la settimana della pallavolo unificata. Grazie all’interessamento del sindaco, sempre presente alle iniziative di Special Olympics a Civitavecchia, e al fattivo interessamento del consigliere Matteo Iacomelli e dell’assessore alle Politiche sociali Cinzia Napoli, Civitavecchia ha messo a disposizione un parco a dotazione sportiva adatto a ospitare un evento regionale nel rispetto di tutte le normative anti Covid. Interessante è stato anche l’apporto della Croce Rossa Italiana con il presidente Petteruti che ha messo subito a disposizione un’autoambulanza con medico a bordo per garantire il corretto funzionamento dell’evento.
Importante fare notare che all’evento parteciperanno i rappresentanti di cinque istituti scolastici del Lazio che hanno aderito alla settimana del volley, nello specifico per Civitavecchia l’istituto Sthendal, l’istituto Gugliemotti e l’istituto Marconi, per Roma l’istituto Mordillo e l’istituto di via Merope. Ad affiancare i team scolastici anche i team Special Olympics della regione Lazio accreditati alla volley week: oltre alla Volley Academy di Civitavecchia, i team ” Liberi di fare sport” di Tivoli, Forza 4 di Roma e Crescere insieme di Colleferro.
Ad allietare l’evento ci saranno i ragazzi del team “Il Timone Ginnastica Civitavecchia” che eseguiranno con la lingua italiana dei segni l’inno d’Italia e le ragazze della ginnastica Civitavecchia che proporranno il flashmob preparato per la giornata internazionale della disabilità. Vi aspettiamo a Civitavecchia per schiacciare i pregiudizi.

Scopri come sostenere tutti i progetti di Special Olympics Italia

Resta in contatto con noi, iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti settimanali.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici