Emanuele Verdelli. “Fare il partner non è assistenza agli atleti”

Emanuele Verdelli è uno dei 17 Atleti Partner (Atleti senza disabilità intellettiva) convocati per i Giochi Mondiali Estivi Special Olympics di Los Angeles.  Emanuele, 24 anni di Arezzo, si è avvicinato alle persone con disabilità intellettiva durante il servizio civile svolto presso l’Istituto di riabilitazione della sua città natale sede dell’All Stars, Team Special Olympics…