Home 9 News Abruzzo 9 Sarà Demetra Emanuele a ricevere a nome di tutti gli Atleti Special Olympics Team Abruzzo la fiamma della speranza

Sarà Demetra Emanuele a ricevere a nome di tutti gli Atleti Special Olympics Team Abruzzo la fiamma della speranza

Sarà l’Atleta Demetra Emanuele del Team Scavalcando di Pianella (Pescara) in rappresentanza di tutti gli atleti Special Olympics Team Abruzzo a ricevere domani, lunedì 28 marzo, a Bologna la Torcia dei XXXVII Giochi Nazionali Estivi che si svolgeranno dal 4 al 9 giugno a Torino.

Nella suggestiva cornice di piazza San Petronio avverrà lo scambio della fiamma della speranza dalla regione Emilia Romagna alla regione Abruzzo alla presenza di Giammaria Manghi, sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia-Romagna, Matteo Lepore, sindaco di Bologna, Roberto Li Calzi, assessore allo Sport Comune di Bologna, Sarah Baroncini assessore allo sport Comune di Granarolo e come testimonial Matteo Neri, campione mondiale di sciabola U20.

La fiamma  farà tappa a Rimini-Gabicce Mare per poi raggiungere l’Abruzzo  facendo sosta il 4 aprile a L’Aquila, in piazza Duomo nell’ambito di L’Aquila Città Europea dello Sport per poi spostarsi il 5 aprile Pescara in piazza Salotto ed infine il 6 aprile a Sulmona alla rotonda San Francesco, dove verrà portata dagli atleti Special Olympics abruzzesi ed accolta  dalle autorità regionali e territoriali, da campioni dello sport, ma anche da moltissimi studenti grazie alla collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale-Coordinamento educazione motoria fisica e sportiva d’Abruzzo.

Con 44 tappe in tutta Italia, quest’anno in particolare, il Torch Run assume un valore di rinascita, di ripartenza dei Giochi Nazionali Special Olympics tornati ad essere organizzati finalmente in presenza.

L’Abruzzo sarà la 7^ tappa del viaggio della fiaccola olimpica lungo lo stivale che ha iniziato il suo percorso lo scorso 18 marzo, da Udine, nella regione che ha ospitato gli ultimi Giochi Nazionali Invernali, e terminerà il suo percorso il 5 giugno a Torino in occasione della cerimonia di apertura quando, presso lo Stadio Olimpico Grande Torino, accenderà il tripode dando il via ufficiale ai Giochi.

 

Scopri come sostenere tutti i progetti di Special Olympics Italia

Resta in contatto con noi, iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti settimanali.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici