Home 9 News 9 Progetto Walking Together: 1 milione di km, passo dopo passo, insieme!

Progetto Walking Together: 1 milione di km, passo dopo passo, insieme!

Il Challenge Walking Together è nato quando Special Olympics Italia ha sentito forte l’esigenza di affiancare, passo dopo passo, tutti gli Atleti e le loro famiglie che più di altri hanno accusato le immediate conseguenze dell’isolamento e distanziamento sociale imposti dal governo per arginare il diffondersi della pandemia Covid-19.

Era necessario creare continue opportunità di allenamento e via via un obiettivo sempre diverso ma comune, da raggiungere unendo tutte le forze e i km percorsi quotidianamente attraverso un’unica app.

Il progetto “Walking Together” promosso congiuntamente con Sport e Salute ha racchiuso diversi traguardi talmente ambiziosi da esser riservati solo a sportivi impavidi e determinati. Così se dapprima  abbiamo viaggiato nello spazio con il challenge “To the Moon and Back“, ci siamo poi concentrati sul viaggio nel tempo che ha avuto come traguardo finale il tanto atteso ritorno ai Giochi in presenza con “Back to the Games“, ripercorrendo la storia dei Giochi Mondiali Special Olympics.

Quando la pandemia ha iniziato finalmente ad indebolirsi consentendoci di tornare ad organizzare gli eventi in presenza, un folto gruppo di determinati camminatori ( più di 1400 membri) non ha arretrato di un passo e ha continuato ad accumulare Km, fino al traguardo che oggi segna un’altra grande conquista: il superamento di 1milione di km!

Sarà solo una coincidenza? Abbiamo tagliato questo traguardo proprio durante la settimana europea dello sport, in corso fino al 20 settembre, che accende i riflettori sull’importanza della pratica sportiva per valorizzare il benessere psicofisico di tutta la popolazione.

Che dire? Gli Atleti Special Olympics, ancora una volta, sono stati esemplari, trainanti, promotori di un corretto stile di vita e di una determinazione fuori dal comune.

Scopri come sostenere tutti i progetti di Special Olympics Italia

Resta in contatto con noi, iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti settimanali.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici