Home 9 News Abruzzo 9 L’Aquila Città europea dello Sport 2022. Special Olympics presente!

L’Aquila Città europea dello Sport 2022. Special Olympics presente!

Si presenta così L’Aquila Città europea dello Sport 2022,  con i palloni  rossi di Special Olympics sul tavolo del relatori. Dai prossimi giorni e per l’intero arco dell’anno coinvolgerà la città, le periferie, le frazioni e la montagna grazie a più di sessanta eventi organizzati dalle oltre 100 associazioni e società sportive dilettantistiche presenti sul territorio.

Il ricco calendario di appuntamenti sportivi e culturali – che coinvolge le discipline più disparate, dal pattinaggio al calcio, dal trekking all’escursionismo, dallo sci al basket fino al jogging passando per equitazione e street boulder – è stato presentato stamattina all’Auditorium del Parco dal sindaco, Pierluigi Biondi, dall’assessore comunale allo Sport, Vito Colonna, dal presidente del Comitato esecutivo, Francesco Bizzarri, dall’assessore regionale allo Sport, Guido Liris, alla presenza del presidente Aces Italia, Vincenzo Lupattelli – che ha consegnato la bandiera ufficiale nelle mani del primo cittadino – , del coordinatore organizzativo Aces, Luca Parmigiani, e del referente locale Noemi Tazzi.

Presenti anche due Atleti in rappresentanza del Movimento Special Olympics: Paolo Aquilio e Christian Dervishi che saranno protagonisti a maggio nella tappa finale del Torneo Special Basket.

 

Scopri come sostenere tutti i progetti di Special Olympics Italia

Resta in contatto con noi, iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti settimanali.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici