Gli atleti Special Olympics alla British Indoor Rowing Championship

10 Dic 2018 | News

Anche quest’anno una delegazione di canottieri con disabilità intellettiva ha vissuto l’emozione di partecipare ad un evento internazionale; l’evento individuato è la BRIC (British Indoor Rowing Championship)che si è svolto a Londra sabato 8 dicembre 2018.

La delegazione SOI/FIC, individuata su scala nazionale, era composta da 9 atleti di 9 società diverse:

Margherita Merlo SC Armida- Torino – Tommaso Bugli SC Firenze – Lorenzo Riggi CC Lazio – Roma – Andrea Berretti La Missione Sportiva – Sarzana – Roberto Pungelli The Core Sabaudia – ass. La rete Pontinia – Alessandro Aiello Telimar – Palermo – Francesco Nieri Velocior – La Spezia – Giordana Spanu RCC Tevere Remo – Roma – Gennaro Biasucci Accademia del Remo – Napoli e 4 accompagnatori Francesca Grilli, capo delegazione, Canottieri Armida – Torino – Gigi Pich Canottieri Velocior – La Spezia – Simona Bartola RCC Tevere Remo – Roma – Giuseppe Del Gaudio Accademia del Remo – Napoli.

 

Nel 2016 una delegazione Special Olympics ha partecipato agli Europei di Gyor e ai Mondiali di Boston, nel 2017 a Parigi e quest’anno a Londra.

Ogni anno chiediamo ai Team che partecipano ai Giochi Nazionali di Canottaggio di individuare al loro interno un atleta che per impegno e costanza abbia meritato di vivere questa esperienza, non per forza il più forte e mai la stessa persona per più di una volta. L’obiettivo è come sempre premiare più atleti  e a prescindere dai risultati, premiare la determinazione.

LEGGI ANCHE

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici