Home 9 News 9 Fede’s SpaceToon : il fumetto di Federico Badessi, Atleta Special Olympics, è ora disponibile

Fede’s SpaceToon : il fumetto di Federico Badessi, Atleta Special Olympics, è ora disponibile

Federico, Atleta spaziale

Federico è un Atleta, un ragazzo “spaziale” che sa come sfruttare le sue doti e potenzialità, anche per affrontare al meglio le sue difficoltà legate alla comunicazione.
La fantasia non gli è mai mancata, lo stesso vale per la determinazione e la perseveranza nell’inseguire i propri sogni, nello sport con il nuoto e nella sua vita quotidiana, densa di passioni per il disegno, la grafica e le arti figurative.

Federico, Atleta Leader

Il suo percorso in Special Olympics viene riconosciuto e premiato nel 2019 quando viene convocato nel Team Italia ai Giochi Mondiali Special Olympics a Dubai. È in quella occasione che la storia di Federico Badessi viene raccontata per la prima volta da suo padre, diffusa su tutti i canali e apprezzata. Federico è abituato a mettere in mostra il meglio di sè, sempre e comunque. Riesce a farlo nello sport e si può dire lo stesso anche nella vita quotidiana ed in campo artistico. Prova ne sia che negli ultimi due anni ha preso parte al corso di formazione alla Leadership (ALP)  di Special Olympics diventando di fatto un Atleta Leader,  perfettamente in grado di esporsi ed intervenire in contesti pubblici in rappresentanza degli Atleti e del Movimento.

L’Astronauta ESA Luca Parmitano è il co-protagonista del fumetto

“Si è diplomato al Liceo artistico con indirizzo Grafica presso l’Istituto C.G. Argan di Roma nel 2017 e nello stesso anno si è iscritto al corso triennale di illustrazione della scuola internazionale di Comics di Roma, che ha terminato con profitto nel 2020. Dal 2022 sta seguendo il corso triennale di animazione nella stessa scuola”. Si legge nel retro di copertina della sua ultima opera realizzata “Fede’s SpaceToon”. Il fumetto di Federico è un piccolo viaggio nello spazio attraverso i suoi occhi, per questo è strabiliante, per questo vale la pena procurarsi una o più copie da donare ai propri cari, o a chi ancora non crede nelle potenzialità delle persone con disabilità intellettive.

A dare pieno sostegno a questa visione di potenzialità e talenti e a sostenere il progetto del fumetto si annovera l’ESA – European Space Agency.  con la collaborazione del Comandante Astronauta Luca Parmitano, co-protagonista del fumetto stesso.

Il legame oltre lo spazio

Il legame con lo spazio Federico lo trova in casa propria, fin dalla nascita nei Paesi Bassi, dove si trova con tutta la famiglia per seguire il papà Stefano, impiegato presso la sede ESA in Olanda. Per questo, dentro le righe di questo bel fumetto, si può leggere anche la determinazione di un genitore che non si arrende alle diagnosi e che anzi è pronto a stimolare ogni singola cellula affinchè suo figlio possa trovare il suo posto nel mondo… e, in questo caso, anche nello spazio.

Il ricavato della vendita del fumetto andrà a sostenere la Campagna di raccolta fondi “Adotta un Campione” per i prossimi Giochi Mondiali Estivi, Berlino 2023 .

 

 

 

Scopri come sostenere tutti i progetti di Special Olympics Italia

Resta in contatto con noi, iscriviti alla newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti settimanali.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici