TAPPA a L’Aquila – TORCH RUN Giochi Nazionali Estivi, Torino 2022

È partito da piazza Duomo il Torch run di Special Olympics. Il fuoco è stata consegnato lo scorso 28 marzo a Bologna all’Atleta abruzzese Demetra Emanuelee nei giorni scorsi ha raggiunto il capoluogo di regione dove è stata consegnata al vicepresidente del consiglio regionale Roberto Santan.

La torcia, partita dall’Aquila, tocca poi Pescara e Sulmona, a piazza San Francesco. In Abruzzo l’evento del Torch run si è avvalso della collaborazione dell Ufficio scolastico regionale (coordinamento educazione fisica), nonché dei comuni interessati dal passaggio, ovvero L Aquila, Pescara, Pratola Peligna e Sulmona.

All’evento hanno collaborato anche le prefetture dell Aquila e Pescara con le loro questure e diversi Club service, quali la Divisione 11 del Kiwanis Abruzzo-Puglia e il Club Panathlon. A dar lustro al Torch run ci sono atleti di interesse nazionale e internazionali: Fabrizio Filoni e Olivia Piacentini, campioni mondiali nello sleggdog; Federico Arnone, campione europeo a squadre e vicecampione di karate; l’aquilano Lorenzo Salvati, giovanissimo campione italiano nei 200 farfalla; Fabrizia D’Ottavio, pluricampionessa olimpica e mondiale di ginnastica ritmica e l’attore Federico Perrotta. Ogni tappa prevede un tragitto dove la torcia passa di mano in mano, in una staffetta composta da atleti e volontari Special Olympics, forze dell ordine, runners di diverse associazioni podistiche e dei custodi del Fuoco del Morrone di Celestino V.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

20 Apr 2024

Ora

All Day
QR Code

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *