E’ stato scelto dalla Rete il logo degli Special Olympics Smart Games

20 Apr 2020 | News

Un Atleta entra nel laptop, (mezzo di diffusione della nostra quotidianità in quarantena) dimostrando tutte le sue abilità per dei Giochi mai visti prima!

 

COMUNICAZIONE di Alessandra Palazzotti, Direttore Nazionale Special Olympics Italia.

“È più di un mese ormai che l’emergenza Covid-19 ha modificato sostanzialmente le nostre vite. Abbiamo trascorso gran parte del tempo in casa, in famiglia, mettendo distanza e rinunciando alle preziose abitudini tra cui quella di incontrare i nostri più cari amici, compagni di squadra. Lo sport si è fermato, le palestre sono chiuse e così anche l’allenamento si è dovuto riadattare alle quattro mura della nostra casa. Abbiamo sperimentato metodi alternativi per vincere la distanza tramite la tecnologia. In particolare tramite il progetto #MuoviamocINsieme, che ha visto coinvolto lo staff tecnico nazionale. Tramite i nostri social stiamo tuttora offrendo agli atleti opportunità quotidiane per allenarsi e, chiedendo di pubblicare i loro video, abbiamo tenuto alta l’attenzione sull’importanza dello sport e del sentirsi attivi ed inclusi, anche e soprattutto in questo periodo di isolamento. Una condizione che molti dei nostri atleti hanno conosciuto ancor prima di questa pandemia e, per tanto, sono proprio loro a poterci indicare la via per uscirne con il giusto atteggiamento.
Al fine di premiare il loro impegno quotidiano, questa tenacia che tanto ci fa riflettere e ci insegna e per finalizzare il percorso sportivo a distanza iniziato più di un mese fa, abbiamo deciso, come diciamo sempre, di lanciare il cuore oltre l’ostacolo e di organizzare un evento assolutamente nuovo: Gli Special Olympics Smart Games. Seppur con caratteristiche e finalità diverse andranno a sostituire i Giochi Nazionali Estivi di Varese purtroppo annullati.

Come prima cosa, abbiamo deciso di lasciare alla rete, la stessa che in questo periodo ci ha permesso di restare uniti, l’onore di scegliere, tra due opzioni, il logo che vestirà l’intero evento. Con una grande partecipazione la scelta è andata al logo n 2.

Ora è in corso un altro sondaggio per decidere insieme il claim dell’evento.

Da questa settimana partirà la macchina organizzativa:

Mercoledì 22/4 h 15.00 zoom call con tutti i Direttori Regionali/Provinciali, con i collaboratori dei Team Regionali e Provinciali.

Mercoledì 29/4 h 15.00 zoom call con tutto il territorio, il nostro Movimento, la stampa, le autorità, gli sponsor per il lancio ufficiale.

 

I nostri atleti meritano una medaglia, Special Olympics non si ferma, Special Olympics c’é!”

LEGGI ANCHE

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici