Diletta Leotta e Stefano Sensi su Wishraiser per sostenere Special Olympics Italia

15 Gen 2020 | News

Sono on line su Wishraiser, a disposizione di tutti gli appassionati, ben due splendide iniziative di raccolta fondi a sostegno dei prossimi Giochi Nazionali Estivi Special Olympics di Varese. 

Una ha come protagonista Diletta LeottaDAZN da l’opportunità di vivere un’esperienza indimenticabile nel suo esclusivo skybox di Torino in compagnia della conduttrice televisiva più amata dagli italiani. 

Il premio in palio comprende: 

  • Volare a Torino  
  • Assistere a Juve-Fiorentina dallo skybox di DAZN
  • Incontrare Diletta Leotta 
  • Accedere a bordo campo e all’area hospitality di DAZN 
  • Volo e Hotel inclusi per due persone

L’altra ha come protagonista Stefano Sensi. Passione, semplicità e perseveranza: queste sono le caratteristiche dell’interista che ha deciso di sensibilizzare i suoi fan sull’importanza del lavoro di Special Olympics Italia e di lanciare una campagna di raccolta fondi a suo favore. Stefano offre ai suoi fan la possibilità di volare a Milano e assistere al Derby dai suoi posti riservati. In più dopo il match andrai a cena insieme a lui nel suo ristorante preferito. 

Il premio in palio comprende:

  • Volare a Milano
  • Assistere al Derby della madonnina il 09/02/2020 dai posti riservati di Stefano Sensi
  • Ricevere la sua maglia autografata da lui e dai suoi compagni
  • Cenare con Sensi dopo la gara nel suo ristorante preferito
  • Volo e hotel incluso per 2 persone

 

Maggiore è la donazione, maggiori sono le chance di vincere il premio finale, ma non finisce qui, Sensi ha previsto diverse ricompense per i donatori più generosi.

Il Ricavato contribuirà a sostenere i costi di organizzazione dell’evento più atteso dell’anno: i XXXVI Giochi Nazionali Estivi Special Olympics in programma a Varese dal 13 al 18 giugno. Oltre 3mila atleti provenienti da tutta Italia si sfideranno in 18 discipline sportive. Ognuno di loro, anche grazie a questa iniziativa, avrà così l’opportunità di dimostrare le proprie capacità e si farà portavoce di un forte messaggio di inclusione che non vuole lasciare nessuno “in panchina”. Un messaggio che Diletta Leotta e Stefano Sensi hanno condiviso in pieno. Ecco perchè anche loro sono subito scesi in campo, quello benefico per Special Olympics Italia.

 

 

LEGGI ANCHE

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici