Descrizione mascherina Special Olympics Italia riutilizzabile

Home E Descrizione mascherina Special Olympics Italia riutilizzabile

 

Il dispositivo mascherina “filtrante” è così costituito:

a) NUMERO STRATI: 3 di cui:
Strato 1: Spunbond – Idrofobo, Antibatterico, No Citotossico, Anallergico 100% Poliestere (PET) – 20 g/m2.
Strato 2: Meltblown – Idrofobo con fibre da 0.3 a 3 micrometri (PBT) 100% Polipropilene – 30 g/m2.
Strato 3: Spunbond – Idrofobo, Antibatterico, No Citotossico, Anallergico 100% Poliestere (PET) – 20 g/m2.

b) che la mascherina filtrante (non chirurgica, non DPI) prodotta rispetta le indicazioni di massima del Politecnico di Bari versione del 29/03/2020 rev. 8 , seguendo le specifiche della soluzione A.

Descrizione della mascherina
L’uso della mascherina è consigliato per circa una decina di giorni se ne viene fatto un uso quotidiano di circa 7/8 ore giornaliere. Mentre se la si utilizza 2/3 ore al giorno, si può protrarre anche ad una ventina di giorni l’utilizzo, dopo di che si consuma il melt-blown che è un 0,30 g per m²,un fiocco, cioè il vero filtro certificato con performance di protezione 98% in uscita e 98% in entrata e con BFE cioè l’antibatterico all’1,5%. La mascherina è anche idrofoba e anallergica. Per lavarla basta immergerla in acqua tiepida con un comune sapone neutro, stenderla al sole possibilmente e comunque sanificarla con alcool al 70% minimo, ogni volta dopo averla utilizzata per rimuovere eventuali virus o batteri che si possano essere appoggiati all’esterno, cioè lato mondo. 

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici