Special Olympics Logo
Atleti Volontari Coach Familiari Eventi
iscriviti alla newsletter facebook youtube twitter
News nazionali
Comunicato stampa: Al via la European Football Week 2017
15 Maggio 2017 - Si terrà mercoledì 17 maggio alle ore 11.00 a Roma, presso la Sala del Consiglio Federale della FIGC in via Gregorio Allegri 14, alla presenza del Presidente Carlo Tavecchio, la conferenza stampa di presentazione della XVII Special Olympics European Football Week, moderatore Enrico Varriale.

Con il supporto della UEFA per il diciassettesimo anno consecutivo, la settimana europea interamente dedicata al calcio unificato si terrà, in contemporanea, in 50 paesi europei coinvolgendo più di 45.000 atleti con e senza disabilità intellettiva, per un totale di 450 eventi, in programma dal 27 maggio al 4 giugno.
In Italia, con il patrocinio della FIGC, della Lega Serie A, della Lega Serie B e dell'AIC, saranno oltre 4000 gli atleti che parteciperanno a percorsi e tornei di calcio unificato con il coinvolgimento delle scuole e dei team Special Olympics presenti sul territorio per un totale di 30 eventi su 12 regioni; un progetto che va al di là di ogni confine geografico e sociale.

Il focus dell’evento si concentra quest’anno sul coinvolgimento di giovani e giovanissimi nel calcio unificato Under 12, in linea con la convinzione di Special Olympics che stereotipi e pregiudizi, così come atti di intolleranza e di bullismo ai danni delle persone con disabilità intellettive, possano essere prevenuti e debellati una volta per sempre attraverso il gioco e lo sport condiviso, già in tenera età.

La condivisione di una mission tanto ambiziosa nel comune intento di promuovere una cultura della diversità come risorsa della società, si è concretizzata già lo scorso week end, in occasione della 36 giornata di campionato di Serie A, quando ad aprire le partite in tutti gli stadi è sceso in campo lo striscione Special Olympics #PlayUnified. Negli stadi di Milano e Roma a vivere l’emozione della scesa in campo con i calciatori delle rispettive squadre, anche alcuni atleti Special Olympics in rappresentanza del Movimento.

All’abbraccio della filosofia di Special Olympics si unisce un sostegno economico attraverso una "partita della solidarietà" che, dal 22 maggio, si giocherà su CharityStars. Maglie e palloni e autografati donati dalle squadre di Serie A saranno infatti all’asta, a disposizione dei tifosi per segnare insieme il goal dell'inclusione.




News nazionali